Cos' la Visita Obiettiva?

La Visita Obiettiva

L'esame obiettivo alla base delle tecniche cardiologiche, semplice ed indolore, si tratta di una visita in cui il cardiologo esamina il paziente attraverso i tre sensi della vista, del tatto e dell'udito e, nonostante gli avanzati strumenti medici attualmente in dotazione, tuttora ritenuto un esame fondamentale.

Esaminando visivamente il corpo del paziente, il medico potrebbe gi essere in grado di diagnosticare una malattia, vengono ispezionati con cura occhi, torace, arti, mani, piedi e testa.

Durante questa visita sar fondamentale anche il tatto, grazie infatti all'attento uso delle mani, si possono ottenere informazioni preziose sullo stato di salute del paziente analizzando il polso arterioso, il polso venoso giugulare ed il torace.

Per l'esame uditivo i cardiologi utilizzano due strumenti fondamentali, il primo il fonendoscopio, moderno derivato dello stetoscopio, che permette di ascoltare il cuore, il secondo lo sfigmomanometro che riesce a misurare la pressione sanguigna sia massima che minima, bloccando per qualche secondo il flusso sanguigno nell'arteria branchiale.